Proseguiamo sulla strada dell’area unionista e autonomista

Approvato all'unanimità il documento “Rassembler-Agir-Réussir”

Il Conseil des Communautés dell’Union Valdôtaine Progressiste riunitosi a Châtillon, lunedì 18 settembre 2017, ha approvato all’unanimità il documento “Rassembler-Agir-Réussir” dando mandato alla Presidente del movimento di sottoscriverne il testo e alla commissione politica di proseguire nel progetto di ricomposizione dell’area unionista ed autonomista.

E’ stato inoltre dato mandato al gruppo dirigente di intraprendere ogni azione necessaria per dare compimento al percorso del Rassemblement, percorso che intende promuovere un autonomismo innovatore, inclusivo e proiettato verso il futuro, in grado di fornire risposte ai bisogni della collettività e di servire l’interesse generale.

Nella medesima riunione si è formalizzata l’elezione del secondo Vicepresidente dell’UVP nella persona di Henri Dondeynaz, già membro del Conseil de Direction.

La presidente dell’UVP
Elisa Bonin