Riduzione dei tassi d’interesse

una battaglia dell'UVP finalmente diventata realtà

uvologo

Aosta, 25 marzo 2016
Comunicato stampa
Gruppo consiliare Union Valdôtaine Progressiste

Riduzione dei tassi: una battaglia dell’UVP finalmente diventata realtà

Il gruppo consiliare dell’UVP prende atto con soddisfazione della decisione del Governo regionale di riportare all’1% il tasso di interesse per i mutui contratti tramite Finaosta, ai sensi della legge regionale n. 19/2001 sulle attività turistico-ricettive.

Una questione più volte sollecitata dall’UVP in Consiglio regionale e riaffermata durante la discussione del bilancio: i tassi, portati al 2%, non erano concorrenziali neppure nei confronti di quelli applicati dal mercato bancario.

L’aver stabilito nuovamente l’1% è un segnale positivo nei confronti del settore turistico che va rilanciato e che rappresenta il futuro della nostra comunità.

L’UVP ribadisce anche la necessità di rinegoziazione dei mutui al fine di portare a 20 anni i mutui precedentemente stipulati a 15 anni per dare una boccata di ossigeno agli operatori del settore.