Buttare il bambino e tenere l’acqua sporca

Nasce un governicchio, persino con la “g” minuscola, e c’è chi applaude e si commuove. Anche noi piangiamo, ma lacrime amare, per un’occasione perduta di cambiamento, che comunque verrà.

L’eroico Farcoz si immola per la causa e forse gli verranno pure le stigmate e vien da dire che è stato buttato via il bambino ed è stata tenuta solo l’acqua sporca.

La Giunta Rollandin doveva essere un razzo che portava la Valle d’Aosta nel cielo delle speranze più rosee e si dimostra, invece, pieno di acciacchi come una vecchia auto (potrebbe essere una Prinz o una Trabant, scegliete voi), che sta andando direttamente contro un muro.

Noi faremo opposizione senza se e senza ma, senza occhiolini o ammiccamenti, sapendo che in gioco c’è il futuro della Valle d’Aosta e non di chissà quale Imperatore, perché – fino a prova contraria – la democrazia ha delle regole e chi non le rispetta prima o poi finirà male.

Conseil de Direction UVP