Iniziati i primi incontri del Rassemblement

Per la ricostruzione di una forte area autonomista valdostana

La scorsa settimana sono iniziati i primi incontri tra il nostro Movimento e alcune altre forze autonomiste per dare via al necessario ed importante percorso di ricostruzione di una forte area autonomista valdostana.

La necessità di  mettere insieme le intelligenze e le componenti del quadro autonomista valdostano  nasce dal bisogno di dare risposte alla comunità basate sui valori autonomisti progressisti.

Questi incontri sono stati un primo punto di partenza, una presentazione e condivisione degli obiettivi del progetto di Rassemblement con quelle forze politiche che hanno rotto con un sistema superato e si stanno adoperando per affrontare i bisogni urgenti della nostra comunità.

Gli incontri con Alpe e Mouv’ sono stati quindi un punto di partenza e non un punto di arrivo di un percorso che dovrà necessariamente, per essere completo, mostrarsi aperto al dialogo con tutte le altre sensibilità  autonomiste.

In una fase storica così delicata ed importante per la nostra comunità l’obiettivo del nostro movimento è quello di includere tutte le forze autonomiste che credono in un futuro di progresso per la Valle d’Aosta e non di escludere a priori alcun attore.

Il contributo  di tutte le forze politiche autonomiste  è decisivo affinché  la “casa degli autonomisti” abbia solide fondamenta.