Comunicato congiunto Uvp, Alpe, Mouv’

Riconosciuta la correttezza e la legittimità dell’operato delle istituzioni

Aosta, venerdì 14 luglio 2017 – I movimenti Union Valdôtaine Progressiste, Alpe e Mouv’ esprimono apprezzamento in merito all’annuncio di ritiro del ricorso presentato al TAR dall’Union Valdôtaine lo scorso 10 marzo contro le deliberazioni del Consiglio Regionale che avevano portato alla nomina della nuova giunta.

Riteniamo positivo che l’Union Valdôtaine riconosca finalmente la correttezza e la legittimità dell’operato delle istituzioni in quell’occasione e che si sia infine riconosciuto come non siano le aule di tribunale, ma il Consiglio Regionale a essere il luogo deputato all’esercizio del confronto e della dialettica politica

Essere autonomisti significa innanzitutto rispettare le istituzioni che rappresentano l’autonomia.

Elisa Bonin
presidente Union Valdotaine Progressiste

Alexis Vallet
presidente ALPE

Damien Charrance 
coordinatore MOUV